MILAN MACHINIMA FESTIVAL

16 MARZO 2018

 

 

 
 
 
 

Estetiche del cinema videoludico. 

l’Università IULM ospita la prima edizione del

MILAN MACHINIMA FESTIVAL.

MILAN - On Friday March 16,  2018 from 6.00 p.m. IULM University will host the first edition of the MILAN MACHINIMA FESTIVAL, an official event of the Milano Digital Week 2018.

A follow-up to the 2016 exhibition GAME VIDEO/ART. A SURVEY organized by IULM University, this retrospective features a selection of machinima produced by international artists.

Situated at the intersection between video games, experimental cinema and video art, machinima is an audiovisual genre that defies easy categorizations. Artists appropriate and modify pre-existing video games to create visually idiosyncratic experiences.

The first edition of the MILAN MACHINIMA FESTIVAL features Tayla Blewitt-Gray (Australia), Alan Butler (Ireland), Jacky Connolly (United States), Thomas Hawranke (Germany), Jonathan Vinel (France), John Wilson (United States), and Eduardo Tassi (Italy) among others. By hijacking Grand Theft Auto, The Sims, and other titles, these filmmakers created digital shorts focusing on such themes as sexuality, politics, alienation, creativity, and violence.

Curated by Matteo Bittanti, the MILAN MACHINIMA FESTIVAL is presented by Laura Carrera and Gemma Fantacci, students of the M.A. in Game Design at IULM.

Sponsored by the City of Milan, Department of Digital Transformation and Public Services, the Milano Digital Week (March 15-18, 2018) celebrates the driving forces that are reshaping work, leisure, and learning. By highlighting the interplay behind production and consumption made possible by digital technology, MDW aims at connecting citizens, companies, institutions, universities, and research centers.

The catalogue is published by CONCRETE PRESS.

MILANO - Venerdì 16 Marzo 2018 dalle ore 18.00 presso la Sala dei 146 (IULM OPEN SPACE) si terrà la prima edizione del MILAN MACHINIMA FESTIVAL, un evento ufficiale della Milano Digital Week 2018. 

In linea con la precedente mostra GAME VIDEO/ART. A SURVEY organizzata dall’Università IULM nel 2016, la retrospettiva propone una selezione di machinima realizzati da artisti internazionali.

Situato all’intersezione tra videogiochi, cinema sperimentale e video arte, il machinima è un audiovisivo che non si presta a facili categorizzazioni. Grazie all’appropriazione di materiali videoludici pre-esistenti, gli artisti creano esperienze visive idiosincratiche.

Tra i protagonisti della prima edizione del MILAN MACHINIMA FESTIVAL spiccano Tayla Blewitt-Gray (Australia), Alan Butler (Irlanda), Jacky Connolly (Stati Uniti), Thomas Hawranke (Germania), Jonathan Vinel (Francia), John Wilson (Stati Uniti), ed Eduardo Tassi (Italia). Attraverso l'uso creativo di Grand Theft Auto e The Sims questi artisti hanno realizzato cortometraggi digitali che esplorano la sessualità, la solitudine, la creatività e la violenza.

Curato da Matteo Bittanti, il MILAN MACHINIMA FESTIVAL è presentato da Laura Carrera e Gemma Fantacci, studentesse del Master of Arts in Game Design della IULM.

Promossa dal Comune di Milano, Assessorato alla Trasformazione Digitale e Servizi Pubblici, la Milano Digital Week (15-18 marzo 2018) mira a mostrare tutte quelle realtà che stanno trasformando il lavoro, il tempo libero, la formazione e le dinamiche della progettazione e della produzione attraverso le modalità digitali. Un’opportunità di riflessione e confronto per cittadini, aziende, istituzioni, università e centri di ricerca, un modo altro di conoscere e di aprire una finestra sul domani. 

Il catalogo è pubblicato da CONCRETE PRESS.


 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

ARTISTI/ARTISTS

 

The MMF is presented by Laura Carrera and Gemma Fantacci.

Il MILAN MACHINIMA FESTIVAL è presentato da Laura Carrera e Gemma Fantacci.

 

 

 

 

 

 

VISITA/VISIT

MILAN MACHINIMA FESTIVAL

Venerdì 16 Marzo 2018

dalle ore 18.00 ALLE ORE 19.30

Sala dei 146 (IULM OPEN SPACE)

Università IULM

Via Carlo Bo, 2  20143

Milano, Italia

telefono: 02.891411

 

COME ARRIVARE

Il campus dell'Università IULM può essere facilmente raggiunto con: 

MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO (ATM)

Autobus (#47, #71, #74, #76, #95), filovie (#90, #91) e metropolitana (la stazione più vicina è Romolo, Linea Verde MM2).

Per una mappa della metropolitana milanese,

Per scaricare l'app gratuita di ATT, cliccate qui.

TRENO

Da fuori Milano:
L'Università IULM si trova a pochi passi dalla stazione ferroviaria S9 di Milano Romolo che collega il Campus alle stazioni ferroviarie milanesi di Milano Lambrate (Linee FS per Monza, Bergamo, Brescia, Bologna, Genova) e Milano Greco Pirelli (linee FS per Monza, Como, Lecco, Savona).

Da Milano Città:
La linea ferroviaria suburbana S9 collega l'Ateneo alle stazioni di Porta Romana (MM3), Lambrate (MM2), Greco Pirelli e Sesto San Giovanni (MM1). 

AUTO

Da fuori Milano:
L'Università si può raggiungere percorrendo la Tangenziale Ovest, uscita Milano Famagosta - Assago Milanofiori. Giunti in Piazza G.A. Maggi, si prosegue in senso rotatorio seguendo per Famagosta/Centro. In viale Famagosta al primo semaforo, all'incrocio con via Santander, svoltare a destra e proseguire sempre diritto fino a raggiungere Via Carlo Bo.

Da Milano Città:
Il Campus si trova sulla Circonvallazione esterna, all'altezza di Viale Cassala. All'interno è disponibile un parcheggio sotterraneo.
 

AEREO

Gli Aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate sono collegati alle fermate metropolitane della città attraverso un servizio bus (ogni 30 minuti circa nelle ore di punta, #73 e #73x) e/o treno (Malpensa Express raggiunge la stazione di Cadorna, MM1 & MM2).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONTATTI/CONTACTS

Per inviare un messaggio ai curatori, vi preghiamo di compilare il modulo sottostante:

Nome *
Nome

PRESS KIT

Clicca qui per scaricare il press kit che include il comunicato stampa, le immagini e la locandina del MMF/ Click here to download the press kit that includes the MMF press release, screenshots, and poster.